News

2 days ago

Troppo spesso sentiamo parlare a sproposito dei nostri ragazzi che non solo vengono denigrati perché stanno troppo a casa, ma anche che spesso rifiutano proposte lavorative ritenute ottime.⛔ Lavorare con contratti di 1 giorno non è una proposta ottima.⛔ Lavorare con una paga di 3 euro l’ora non è una proposta ottima.⛔ Lavorare 12 ore al giorno, compreso il weekend, non è una proposta ottima.⛔ Lavorare senza dispositivi di sicurezza non è una proposta ottima.Vogliono diritti, tutele e un lavoro di qualità.Fanno bene a tenere dritta la schiena e a rifiutare queste proposte!💪🏻 Noi siamo con voi ... See MoreSee Less
View on Facebook

2 days ago

Povertà, disuguaglianze e ingiustizie sociali continuano ad aumentare. Fermiamoci un attimo, allora, per capire cosa possiamo fare per cambiare tutto questo, per ricostruire un Paese migliore domani.Noi vogliamo essere un sindacato che cambia, un sindacato capace di andare oltre quello dei cittadini e diventare il sindacato delle persone. Dobbiamo dare ascolto e voce alle periferie, a giovani e anziani, a chi rischia di rimanere indietro. Dobbiamo tutelare tutti coloro che non hanno modo o non vengono messi nella condizione di poter esercitare i propri diritti di cittadinanza rivendicando, insieme, più diritti e meno disuguaglianze.#piùdirittimenodiseguaglianze ... See MoreSee Less
View on Facebook

4 days ago

❌ Su 14,3 miliardi solo 2,7 sono stati destinati a lavoratori dipendenti e pensionati.Come si è giustificato il Governo?
Non l’ha fatto!
💢 Sembra che la politica viva in una dimensione surreale.C’è bisogno di interventi urgenti per dare risposte a chi è in difficoltà con l’inflazione e l’aumento dei costi dell’energia.🗞 Leggi l’intervista integrale di oggi.𝐃𝐚𝐥 𝐩𝐫𝐞𝐜𝐞𝐝𝐞𝐧𝐭𝐞 𝐢𝐧𝐜𝐨𝐧𝐭𝐫𝐨 𝐜𝐨𝐥 𝐠𝐨𝐯𝐞𝐫𝐧𝐨 𝐞𝐫𝐚𝐯𝐚𝐭𝐞 𝐮𝐬𝐜𝐢𝐭𝐢 𝐬𝐨𝐝𝐝𝐢𝐬𝐟𝐚𝐭𝐭𝐢, 𝐩𝐨𝐢?Avevamo concordato di smettere con i bonus e fare interventi strutturali, ma le risorse sono insufficienti e come governo mi sarei vergognato di presentarle. Quei fondi sono irrilevanti, un'elemosina. Chi guadagna 8 o 10 mila euro l'anno riceverà 6 o 7euro lordi al mese. Lo stesso per i pensionati: ci era sembrato di essere arrivati a un punto importante con l'anticipo della rivalutazione e poi scopriamo che ogni 500 euro riceveranno 10 euro lordi per un intervento da 6 mesi. E veramente una vergogna.𝐂𝐨𝐦𝐞 𝐬𝐢 𝐞̀ 𝐠𝐢𝐮𝐬𝐭𝐢𝐟𝐢𝐜𝐚𝐭𝐨 𝐢𝐥 𝐠𝐨𝐯𝐞𝐫𝐧𝐨 𝐝𝐢 𝐟𝐫𝐨𝐧𝐭𝐞 𝐚 𝐜𝐢𝐟𝐫𝐞 𝐜𝐨𝐬𝐢̀ 𝐦𝐨𝐝𝐞𝐬𝐭𝐞?Non si è giustificato, ci hanno detto che c'erano minori importi per il minor gettito della tassa sugli extra-profitti. Però è anche vero che, su 14,3 miliardi del decreto, a dipendenti e pensionati vengono destinati 2,7 miliardi. È normale che in un momento come questo si faccia un intervento sui fringe benefit (una norma porta a 600 euro la somma per il welfare contrattuale esentasse, rida)? Sembra che la politica viva in una dimensione surreale... C'è necessità di intervenire prima della manovra, lavoratori e pensionati non possono rispondere a inflazione e aumento di energia. Se in questo Paese non sosteniamo i consumi, le aziende si fermano perché la gente non spende. 𝐍𝐨𝐧 𝐞̀ 𝐥𝐚 𝐩𝐫𝐢𝐦𝐚 𝐯𝐨𝐥𝐭𝐚 𝐜𝐡𝐞 𝐜𝐨𝐧𝐭𝐞𝐬𝐭𝐚𝐭𝐞 𝐬𝐜𝐞𝐥𝐭𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐠𝐨𝐯𝐞𝐫𝐧𝐨 𝐃𝐫𝐚𝐠𝐡𝐢: 𝐞̀ 𝐬𝐭𝐚𝐭𝐨 𝐩𝐨𝐜𝐨 𝐬𝐞𝐧𝐬𝐢𝐛𝐢𝐥𝐞 𝐬𝐮𝐥 𝐥𝐚𝐯𝐨𝐫𝐨?Abbiamo fatto con il governo accordi importanti, ma abbiamo registrato distanze sui temi del lavoro, probabilmente dovuti a una maggioranza eterogenea. I temi che avevamo posto sul tavolo sono rimasti aperti: precarietà, recupero del potere d'acquisto e sicurezza, sulla quale il governo ha dato risposte ma probabilmente non è stato fatto tutto quello che si poteva fare. Ci sono luci e ombre. Sulle pensioni avevamo fatto passi in avanti co! ministro Orlando, poi naufragati. 𝐏𝐫𝐞𝐯𝐞𝐝𝐞𝐭𝐞 𝐚𝐧𝐜𝐡𝐞 𝐯𝐨𝐢 𝐮𝐧 𝐚𝐮𝐭𝐮𝐧𝐧𝐨 𝐜𝐚𝐥𝐝𝐨?Siamo preoccupati perché pensiamo che la crisi morderà e se l'aumento di inflazione e costo dell’energia continuerà sarà un autunno davvero complicato: dopo il periodo estivo lavoratori e pensionati saranno in difficoltà, speriamo ci siano le condizioni per dare risposte concrete di qui alle elezioni.𝐎𝐫𝐠𝐚𝐧𝐢𝐳𝐳𝐞𝐫𝐞𝐭𝐞 𝐢𝐧𝐢𝐳𝐢𝐚𝐭𝐢𝐯𝐞 𝐝𝐢 𝐩𝐫𝐨𝐭𝐞𝐬𝐭𝐚?Noi stiamo facendo il percorso congressuale e siamo impegnati con i congressi sui territori, per noi è un momento importante per spiegare alla nostra gente cosa sta succedendo. Qualunque sarà il prossimo governo, deve partire dall’emergenza del mondo del lavoro, della perdita di potere d’acquisto e della precarietà. ... See MoreSee Less
View on Facebook

5 days ago

Domani mattina, dalle 9, saremo ospiti di Agorà Estate su Rai3. Ci seguirete? ... See MoreSee Less
View on Facebook

2 weeks ago

Solidarietà ai colleghiIl Partito Democratico di San Gavino Monreale esprime solidarietà e vicinanza al Sindacato CGIL e ai privati cittadini che hanno subito gli atti di vandalismo e di offesa con scritte ingiuriose e danni materiali agli edifici di proprietà. Azioni ingiustificabili che necessitano di essere perseguite con l'impegno delle forze dell'ordine nelle quali riponiamo la massima fiducia. Il malcontento e il dissenso devono trovare canali di espressione opportuni e alternativi senza lesione alcuna.Il Partito Democratico "Circolo E. Berlinguer" San Gavino Monreale ... See MoreSee Less
View on Facebook

2 weeks ago

❓Che significa? VERTENZA SINDACALE➡️La Vertenza Sindacale è una controversia in cui un lavoratore presenta una contestazione contro l’azienda o il datore di lavoro, presso l’Ispettorato del Lavoro. 📌Si può essere assistiti da un sindacato o un avvocato. È una procedura stragiudiziale, cioè si svolge al di fuori di un Tribunale, per facilitare l’accordo tra le parti. ❗ Può avere come oggetto la violazione di qualsiasi aspetto del rapporto di lavoro ed è quindi uno strumento fondamentale per la difesa dei diritti dei lavoratori e delle lavoratrici da ogni forma di sopruso. ... See MoreSee Less
View on Facebook

2 weeks ago

PierPaolo Bombardieri - incontro con il Governo (27/07/22) ... See MoreSee Less
View on Facebook

2 weeks ago

C’è sempre più distanza tra i palazzi del potere e le persone reali del Paese con le loro difficoltà.Una politica che non riesce ad essere in grado di agire con responsabilità e rappresentare le difficoltà della gente. E allora questa responsabilità deve ricadere ancora di più su di noi.Siamo il sindacato delle persone e dobbiamo continuare a pensare a loro, a chi sta pagando il prezzo più alto da questa crisi, ai più deboli. Sono loro a darci la linea. ... See MoreSee Less
View on Facebook

2 weeks ago

➡️ Governo e Parlamento devono agire ora per il lavoro!Precarietà, perdita del potere reale d'acquisto, mancanza di lavoro, nessuna risposta per chi deve andare in pensione: ci sono molte tensioni sociali per le quali servono risposte immediate. Adesso spetta a Governo e politica fare le scelte giuste!🎯 Noi ribadiamo la necessità di ripartire dal lavoro, dal lavoro sicuro, dal lavoro ben retribuito, da come risolvere il problema del precariato. Bisogna, poi, intervenire sul problema dell'evasione fiscale, dare risposte sul welfare per giovani e donne, e una maggiore flessibilità in uscita a partire da 62 anni.🗞 Oggi siamo su il Messaggero Veneto con un'intervista al Segretario Generale, PierPaolo Bombardieri. ... See MoreSee Less
View on Facebook